La Svezia Introduce l’eKrona come Moneta Ufficiale

Dopo anni di ricerca e sviluppo, la banca centrale svedese ha finalmente creato e istituito l’eKrona, la prima valuta decentralizzata al mondo sostenuta direttamente da uno stato.

I token e la valuta saranno disponibili per l’acquisto, la vendita e l’uso tramite il sito web ufficiale di eKrona. L’unico scopo del sito Web ufficiale è quello di commercializzare, distribuire e consentire il trading sicuro di questa moneta digitale di nuova costituzione.

Al momento in cui scrivo questo articolo, il prezzo di una eKrona corrisponde a € 0.2. È molto meno costosa di tutte le monete digitali rivali. Bitcoin viene infatti scambiato a €37.000 ed Ethereum a €3200.

Storicamente, ogni volta che una nazione o una società ha annunciato la sponsorizzazione di un asset digitale, il prezzo è salito alle stelle, garantendo agli investitori degli alti rendimenti. Molti si aspettano che l’eKrona segua quel trend dato che riceverà un enorme sostegno statale. Bitcoin ha creato una nuova generazione di milionari ed è tempo che anche eKrona faccia lo stesso.

La rivelazione di questo progetto dimostra l’intenzione della Svezia e dell’interna Unione Europea di diventare un leader globale nel campo della finanza. L’investimento nell’eKrona è infatti caldamente consigliato alla maggior parte dei residenti dell’UE e si prospettano elevati guadagni potenziali. Questa nuova valuta decentralizzata viene vista come il primo passo per lo sviluppo di una valuta unica digitale per l’Unione.

Abbiamo esaminato il processo di acquisto per verificarne un’eventuale complessità o difficoltà d’uso ma abbiamo riscontrato che le operazioni sono estremamente semplici. Vai al sito Web ufficiale di eKrona e fai clic sul pulsante “Registrati ora”. Successivamente potrai inserire le informazioni e selezionare “Apri Account”. Verrai quindi reindirizzato a un broker autorizzato nella tua regione, da qui potrai procedere con l’acquisto. Tieni presente che potrebbe esserti richiesto di rispondere ad una chiamata telefonica per effettuare un controllo di verifica automatico.

Il deposito minimo è di soli $250, una quantità ragionevole considerando la potenziale crescita esponenziale di questa valuta decentralizzata. Non ci sono commissioni di trading associate. Gli utili e l’investimento iniziale possono essere prelevati in qualsiasi momento secondo le normative locali.

Se l’eKrona seguisse il percorso del Bitcoin, un investimento iniziale di $250 potrebbe arrivare a ben oltre $10 milioni.

“Con il sostegno ufficiale del governo, il rischio di ribasso è limitato e le attuali condizioni di mercato sono perfette per un investimento. I principali indici azionari sono in calo e molti investitori guardano alla eKrona come strumento per ottenere rendimenti senza precedenti. Questa è un’occasione per investire con anticipo ed evitare di perdere un’altra opportunità simile al bitcoin”, ha commentato in un’intervista il senior trader di un hedge fund che ha chiesto di rimanere anonimo.

“È impossibile resistere a questa opportunità di investimento. È la prima valuta digitale sostenuta dal governo di un paese. Il paese ha molti capitali e liquidità, quindi non bisogna sottovalutare le possibilità future di questo investimento”, afferma M. Pastor, un famoso day trader e venture capitalist.

Inoltre, l’e-Krona potrebbe risolvere il problema Europeo dell’asset validation. Dato che tutti i dati sono archiviati su Blockchain, le banche europee potrebbero convalidare e verificare rapidamente gli asset degli individui che hanno depositi in e-Krona. Attualmente, vari paesi devono gestire debiti insoluti – una situazione in cui una riesce a ottenere un prestito senza garanzie. L’e-Krona potrebbe prevenire tali casi in futuro.

“Utilizzando i contratti intelligenti forniti dalla valuta digitale e-Krona, il governo svedese sarà in grado di tenere traccia di attività e passività di un individuo, garantendo che non vengano più emessi prestiti multipli con la stessa garanzia”, afferma un ricercatore senior della blockchain J. Rothers.

Grazie al duplice interesse dei consumatori e delle istituzioni nei confronti della e-Krona, è facile capire perché così tanti investitori si stiano lanciando su questa opportunità nella speranza che il prezzo di questa moneta digitale cresca in modo significativo.

Attualmente, lo scambio di e-Krona è consentito solo tramite questi broker autorizzati.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Top